Stefano Lucchini

stefano-lucchini.jpg

Nato a Roma il 21 giugno 1962, si è laureato in Economia e Commercio alla Luiss con una tesi in indirizzo Finanza. Dal luglio 2002 è direttore Relazioni esterne di Banca Intesa con responsabilità su immagine, identità strategica, marketing communication, eventi, investor relations, ufficio stampa, rating e analisi. In precedenza ha ricoperto l’incarico di direttore comunicazione gruppo Enel, di cui è stato anche capo ufficio stampa. E’ stato direttore Relazioni esterne di Confindustria durante la presidenza di Antonio D’Amato e la direzione generale di Stefano Parisi. Ha lavorato nel gruppo Ferruzzi Montedison, dove è stato direttore Corporate communication del gruppo Ferruzzi Montedison in Usa e successivamente vice direttore Ufficio stampa del gruppo. Per Montedison si è occupato della quotazione di Ferruzzi Finanziaria, Enimont, dell’operazione Fondiaria e della fusione Ferruzzi Agricola Finanziaria/Montedison-Eridania Beghin-Say. Per il gruppo Montedison è stato direttore Relazioni con investitori del gruppo Ferruzzi-Montedison. Nel 1987 è stato assistente parlamentare del presidente della Commissione Energy and Commerce della Us House of representatives, Mr JD Dingell (D. Michigan). Commissione che, tra le altre, ha giurisdizione sui mercati finanziari, Sec, Nyse, Insider trading, Energia, Commercio, Trasporti. E’ stato il primo cittadino non americano ammesso a collaborare con una commissione parlamentare. Nel 1985 e 1986 è stato assistente parlamentare presso la Commissione finanza della Camera dei deputati per la preparazione di testi legislativi. Ha insegnato nelle università di Washington, New York, Milano, Fontainbleaau e L’Aquila. Attualmente è responsabile Relazioni esterne del gruppo Eni.

Commenta

powered by wordpress - progettazione pop minds