Le risorse del PNRR destinate alla missione 6 “SALUTE”

screenshot-nuovo2.png

Le risorse per la per la missione 6 “Salute” del #PNRR ammontano a 15,6 miliardi di euro e dovrebbero servire a rafforzare, mediante il superamento della grande frammentarietà e dei limiti nell’erogazione dei servizi di prossimità che caratterizzano diverse regioni italiane e il miglioramento dei #sistemiinformativi, il nostro sistema sanitario negli ambiti in cui mostra le maggiori criticità ossia #assistenzaterritoriale e #digitalizzazione. È opportuno, però, sottolineare che oltre ai 15,6 miliardi di euro di risorse del PNRR, alla missione Salute vengono destinati altri 1,71 miliardi di euro nell’ambito del #ReactEU e ulteriori 2,89 miliardi di euro del fondo complementare al #PNRR24 (Tab. 2.4) per un ammontare complessivo di risorse pari a 20,23 miliardi di euro. Andando poi più nel dettaglio, la prima componente “Reti di #prossimità, strutture e #telemedicina per l’assistenza sanitaria territoriale”, con un importo di 7 miliardi di euro (Tab. 2.5), mira a riorientare il sistema sanitario verso un modello incentrato sui territori e sulle #reti di assistenza sociosanitaria, a superare la #frammentazione tra i diversi sistemi sanitari regionali garantendo omogeneità dei #LivelliEssenzialidiAssistenza e a potenziare la prevenzione e l’assistenza territoriale in un’ottica di sempre maggiore #integrazione tra servizi ospedalieri, sanitari locali e sociali. Inoltre, prevede il potenziamento di strumenti e attività di #telemedicina avanzate a sostegno dell’assistenza domiciliare,

#PNRR #Sanità
fonte: I-Com, Istituto per la Competitività

Commento non disponibile in questo momento.

powered by wordpress - progettazione pop minds