Giustino Parisse: “Il terremoto di Barbara Summa”

giustinoe-benigni.jpgQualche giorno fa un’amica di Onna mi ha dato un libro in cui si parla di terremoto. Eccone un altro (di libro) ho pensato e l’ho cominciato a sfogliare distrattamente. Per farla breve l’ho letto tutto di un fiato fino alle due di notte. Il libro è stato scritto da una giornalista nata a Sulmona, residente per anni a Ofena e  che oggi vive in Olanda dove si è sposata. Si chiama Barbara Summa e il volume si intitola: Statale 17 storie minime transumanti. La scrittrice racconta L’Aquila, Onna, Ofena, Paganica e gli altri paesi colpiti dal terremoto fra la cronaca e la memoria. Sua zia Vittoria Silvestrone, morta il sei aprile, abitava a Onna, in una casa a fianco alla chiesa.  Onna viene descritta in maniera che forse nemmeno noi onnesi sapremo fare.

copertina_statale_17.pngUn bel libro che vale la pena di leggere e che mi rincuora un po’: di Onna e dei suoi luoghi non ci eravamo accorti solo noi che ci abitavamo. E’ una spinta in più per ricostruire presto e bene.

(Nella foto, Giustino Parisse, caporedattore l’Aquila del quotidiano IL CENTRO con Roberto Benigni)

fonte: http://parisse-ilcentro.blogautore.repubblica.it 

Potrebbe anche interessarti...

Articoli popolari

Questo sito utilizza cookie tecnici necessari per il funzionamento. Non vengono utilizzati cookie di terze parti. Accettando autorizzerai all'uso dei soli cookie tecnici. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi