The Future of Health

 gabriele_rossi_03.jpg

Il futuro della salute sarà caratterizzato da dati completamente interoperabili, piattaforme aperte e assistenza orientata al consumatore. Le aziende sono pronte ad andare incontro al nuovo scenario?

2040: la nostra visione sul futuro della salute

Entro il 2040 l’assistenza sanitaria così come la conosciamo non esisterà più. La trasformazione digitale - resa possibile da dati condivisi, intelligenza artificiale (AI) e piattaforme aperte e sicure - determinerà gran parte di questo cambiamento. Nel report Deloitte guardiamo ai segnali del mercato di oggi - e alle forze di cambiamento in altri settori industriali - per iniziare a delineare un quadro di quello che sarà il futuro della salute.

Se non sarà possibile eliminare le malattie, grazie alla scienza, ai dati e alla tecnologia saremo in grado di identificarle prima, intervenire proattivamente e comprenderne meglio la progressione. Il futuro sarà focalizzato sul concetto di benessere e guidato da nuovi player in grado di generare valore in un nuovo ecosistema della salute.

Emergeranno 10 archetipi raggruppabili in tre categorie distinte, ma interconnesse:

·         Dati e piattaforme: rappresenteranno la spina dorsale dell’ecosistema della sanità di domani. Tutto si baserà su dati e piattaforme che forniranno gli insight in grado di influenzare il processo decisionale.

·         Accesso all’assistenza medica: possibile grazie a finanziatori e regolatori che contribuiranno a far funzionare il “motore” del settore.

·         Benessere ed erogazione dell’assistenza: si compone di centri socio-sanitari - virtuali e fisici - che forniranno prodotti customer oriented per la salute e il benessere.

Le tre categorie devono essere tutte funzionanti e integrate affinché il futuro possa prendere vita. Che si tratti solo di uno o più di questi archetipi, il Life Science e l’Health Care devono decidere quale ruolo giocare. Per farlo sarà fondamentale comprendere come incastrare tali archetipi in una strategia coesa e nei nuovi modelli di business necessari per il successo in futuro.

fonte: Deloitte

Commento non disponibile in questo momento.

powered by wordpress - progettazione pop minds